ippogrifo

Esperienze ed Eventi

 

Una calda mattinata primaverile in uno dei luoghi più significativi della storia della letteratura italiana: la classe 5L si è recata, domenica 14 Aprile, in visita ai luoghi che hanno ospitato uno dei più celebri poeti della nostra tradizione letteraria.

Continua a leggere“Questo albergo ove abitai fanciullo”

 

Si è replicato mercoledì 17 aprile al teatro Cocuje di Jesi, lo spettacolo Aladino de no’j’altri, liberamente tratto dalle Mille e una notte e ispirato alla famosa favola.

Continua a leggere“Aladino de no’j’altri”, spettacolo di teatro inclusivo al teatro Cocuje

In scena i ragazzi del laboratorio teatrale del liceo classico, delle scienze umane ed economico sociale.

Si è svolto martedì 20 febbraio al Teatro Cocuje di Jesi, lo spettacolo Mutamenti celesti, interpretato dai ragazzi del gruppo “veterani” del laboratorio teatrale della nostra scuola.  

Continua a leggereMutamenti celesti

Un riconoscimento che ci fa grande piacere, e questa volta raddoppiamo! Già perché, con l’edizione 2023 dell’Ippogrifo e con il nostro nuovo sito internet, abbiamo vinto due volte, meritandoci il premio nazionale di “Penne sconosciute”.

Il comune di Piancastagnaio (SI) e l’associazione culturale O.S.A. hanno infatti  apprezzato il nostro lavoro e ci hanno assegnato la vittoria nella sezione dedicata alle scuole superiori. L’Ippogrifo è stato apprezzato per la sua ricchezza, la sua completezza e per la sua bellissima veste grafica. Ecco le motivazioni dei due premi. Grazie di cuore!

Continua a leggerePenne sconosciute ci premia!

 

Dopo tre anni di pandemia, è finalmente potuta ricominciare un’iniziativa molto amata dagli studenti: la gita d’istruzione. Quest’anno le classi quarte hanno potuto fare, per la prima volta da quando hanno iniziato le superiori, questa emozionante esperienza.

In particolare, la meta delle classi degli indirizzi scienze umane ed economico sociale (nello specifico 4E, 4F, 4G, 4L e 4I) è stata la bellissima città di Trieste. Ad accompagnare gli studenti sono stati i Proff. Ramazzotti, Lorenzetti, Durastanti, Sarti, Sindila, Taglianini, Lecchi e Cardinali.

Continua a leggereTrieste, un viaggio per imparare

Le visite di istruzione sono momenti molto importanti per ragazzi e ragazze, circostanze in cui si rafforzano alcune amicizie e se ne creano altre, nonché strumenti educativi particolarmente apprezzati dalle classi e dai docenti. Sono attività ricreative e momenti formativi che trasformano in esperienza quanto appreso dai libri di testo.

Continua a leggereIncontro con gli studenti e le studentesse del Liceo ebraico “Renzo Levi” di Roma

Oggi, 9 maggio 2023, ricorre il cinquantesimo anniversario della dichiarazione Schuman, che proponeva la creazione di una Comunità europea del carbone e dell’acciaio (CECA), la prima di una serie di istituzioni europee sovranazionali che avrebbero condotto alla nascita dell’Unione europea: per questo motivo, ogni 9 maggio si celebra la Giornata dell’Europa, un momento in cui riflettere sul concetto di Europa unita, ricordando l’importanza che l’Unione ricopre per gli stati che ne fanno parte e per i suoi cittadini.

Continua a leggereViaggio nel cuore dell’Europa: nuove energie e prospettive

Immaginate un ponte che percorre una distanza di circa 1500 chilometri, che attraversa mezza Italia, che oltrepassa le Alpi, il confine francese e che si ferma qualche chilometro a sud-est del famoso Mont Saint-Michel. Ecco questo ponte esiste davvero dal 27 settembre 2002,data in cui il gemellaggio tra Jesi e la città francese di Mayenne, nella regione Pays de la Loire, è stato ufficialmente firmato.

Continua a leggereUn voyage d’artiste

Domenica 26 marzo 2023 alle ore 18.00 è andato in scena lo spettacolo teatrale “WHAT THE HELL AM I DOIN’ HERE”,al Teatro Cocuje di Jesi.

Lo abbiamo composto, noi ragazzi del primo gruppo del laboratorio teatrale della scuola, provato e perfezionatoin tre mesi, riunendoci tutti i lunedì, seguiti da Gianfranco Frelli (il nostro regista) e Patrizia Taglianini (la nostra professoressa ed aiutoregista).

Continua a leggereWhat the hell am I doin’ here

È vero che non si finisce mai di imparare come anche che ai prof piace rimettersi qualche volta dietro ai banchi con l’entusiasmo di alzare la mano per primi o l’imbarazzo di non sapere come rispondere.

E questa occasione è tornata con il corso di inglese per docenti, al suo secondo anno, con la giovanissima e straordinaria docente Sarah Hope.

Continua a leggereTeachers at school